Rinoplastica

Effettuiamo interventi di rinoplastica al fine di ricreare le opportune proporzioni tra le del naso e le altre unità estetiche del viso, per un viso più armonioso e proporzionato.

Modellazione del naso

La rinoplastica è l’intervento di chirurgia che corregge i difetti della forma e/o delle dimensioni del naso.

Nel caso in cui oltre al difetto estetico coesista una difficoltà respiratoria si esegue, durante lo stesso intervento, anche la settoplastica ovvero la chirurgia estetica del setto nasale.

Nella rinoplastica è importante valutare la forma del nuovo naso nel contesto del viso per evitare risultati innaturali e poco estetici. Le incisioni vengono effettuate nella mucosa (parte interna del naso), rendendo le cicatrici invisibili, solo in rari casi viene effettuata un’incisione cutanea esterna sulla columella (la parte del naso che confina con il labbro).

A chi è rivolta la rinoplastica

Un intervento di rinoplastica è indicato per pazienti di qualsiasi età e in buona salute che non sono soddisfatti del proprio naso, sia da un punto di vista estetico e psicologico che da quello funzionale.

La rinoplastica e la rino-settoplastica sono tra gli interventi più richiesti sia da uomini che da donne, sia per la creazione di un naso in armonia con il resto dei lineamenti che per la correzione di alterazioni anatomniche causati tra precedenti procedure chirurgiche o traumi subiti.

In alcuni casi un intervento di rinoplastica permette anche di correggere disturbi respiratori, se causati da deviazione del setto nasale o altre problematiche legate alle ossa e cartilagini.

In seguito all’intervento seguiamo il paziente per il periodo necessario al recupero (solitamente 6-12 mesi), al fine di verificare l’evoluzione delle strutture modificate a livello di tessuti, ossa e cartilagini. In seguito a questo periodo il risultano è definitivo e non saranno necessarie altri interventi o controlli.